DELIBERE

DELIBERA N. 04 DEL 11/03/2017

                 

L’ANNO DUEMILADICIASSETTE, ADDÍ 11 DEL MESE DI MARZO, ALLE ORE 19:30 NEI LOCALI SOCIALI, IN  II°  CONVOCAZIONE,  SI E’ RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO  PER DISCUTERE E DELIBERARE IL SEGUENTE

 

                                                                       O. D. G.

 

1.      S. MESSA IN SUFFRAGIO DEI SOCI DEFUNTI;

2.      RIAMMISSIONE SOCI RADIATI;

3.      PITTURAZIONE LOCALI SOCIALI;

4.      VARIE ED EVENTUALI.

 

 SONO PRESENTI I CONSIGLIERI:

 

  • TORCIVIA SANTINO
  • PISCITELLO RAIMONDO
  • FAMULARO SANTINO
  • CIANCIOLO GIUSEPPE
  • MESSINA CALOGERO
  • SALAMONE FRANCESCO
  • PEZZINO DOMENICO
  • TODARO GIOVANNI
  • MUGAVERO GIUSEPPE

RISULTA ASSENTE INGIUSTIFICATO IL CONSIGLIERE BOSCIA SEBASTIANO.

ALLE ORE 19:35 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA.

 

1° PUNTO  -  S. MESSA IN SUFFRAGIO DEI SOCI DEFUNTI.

ALL’UNANIMITA’ IL CONSIGLIO DIRETTIVO STABILISCE DI ORGANIZZARE UNA MESSA

IN SUFFRAGIO DEI SOCI DEFUNTI.

LA GIORNATA VERRA’ CONCORDATA INSIEME AI SACERDOTI DELLA LOCALE PARROCCHIA.

 

2° PUNTO – RIAMMISSIONE SOCI RADIATI.

SU SEGNALAZIONE DEL CONSIGLIERE PISCITELLO, VIENE RIAMMESSO IL SOCIO FALLO CARMELO.

 

3° PUNTO – PITTURAZIONE LOCALI SOCIALI.

IL PRESIDENTE FA NOTARE AI CONSIGLIERI LO SCARSO INTERESSE MOSTRATO NEGLI ANNI PRECEDENTI,  DA PARTE DI TUTTI I SOCI CHE POTEVANO PARTECIPARE AL BANDO PER LA PITTURAZIONE DEI LOCALI.

IL PRESIDENTE PROPONE CHE L’ASSEGNAZIONE DI TALE COMPITO,CON EFFETTO IMMEDIATO, VENGA EFFETTUATO DIRETTAMENTE DAL CONSIGLIO DIRETTIVO, EVITANDO INUTILI BANDI E PROPONENDO IL LAVORO, DI ANNO IN ANNO, AI SOCI IN GRADO DI SVOLGERLO.

CONSIDERATO CHE NELL’ANNO PRECEDENTE, SU UNA BASE D’ASTA DI EURO 850,00 AL RIBASSO,  IL LAVORO E’ STATO ASSEGNATO PER L’IMPORTO DI EURO 849,00 (C’E’ STATA UNA SOLA OFFERTA), IL PRESIDENTE PROPONE DI ASSEGNARE L’ATTUALE LAVORO DI PITTURAZIONE DEI LOCALI AL SOCIO BOSCIA SALVATORE PER LA SOMMA DI EURO 800,00 (OTTOCENTO/00) ESCLUSO I MATERIALI.

LA PROPOSTA, MESSA AI VOTI,  VIENE APPROVATA ALL’UNANIMITA’.

 

ALLE ORE 20:20 NON ESSENDOCI ALTRO DA DISCUTERE, LA SEDUTA VIENE SCIOLTA.

 S. STEFANO DI CAMASTRA, 13/03/2017

 

         IL SEGRETARIO                                                                   IL PRESIDENTE

 

    SANTINO FAMULARO                                                       SANTINO TORCIVIA