L’ANNO DUEMILADICIASSETTE, ADDÍ 11 DEL MESE DI MARZO, ALLE ORE 19:30 NEI LOCALI SOCIALI, IN  II°  CONVOCAZIONE,  SI E’ RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO  PER DISCUTERE E DELIBERARE IL SEGUENTE

 

                                                                       O. D. G.

 

1.      S. MESSA IN SUFFRAGIO DEI SOCI DEFUNTI;

2.      RIAMMISSIONE SOCI RADIATI;

3.      PITTURAZIONE LOCALI SOCIALI;

4.      VARIE ED EVENTUALI.

 

 SONO PRESENTI I CONSIGLIERI:

 

  • TORCIVIA SANTINO
  • PISCITELLO RAIMONDO
  • FAMULARO SANTINO
  • CIANCIOLO GIUSEPPE
  • MESSINA CALOGERO
  • SALAMONE FRANCESCO
  • PEZZINO DOMENICO
  • TODARO GIOVANNI
  • MUGAVERO GIUSEPPE

RISULTA ASSENTE INGIUSTIFICATO IL CONSIGLIERE BOSCIA SEBASTIANO.

ALLE ORE 19:35 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA.

 

1° PUNTO  -  S. MESSA IN SUFFRAGIO DEI SOCI DEFUNTI.

ALL’UNANIMITA’ IL CONSIGLIO DIRETTIVO STABILISCE DI ORGANIZZARE UNA MESSA

IN SUFFRAGIO DEI SOCI DEFUNTI.

LA GIORNATA VERRA’ CONCORDATA INSIEME AI SACERDOTI DELLA LOCALE PARROCCHIA.

 

2° PUNTO – RIAMMISSIONE SOCI RADIATI.

SU SEGNALAZIONE DEL CONSIGLIERE PISCITELLO, VIENE RIAMMESSO IL SOCIO FALLO CARMELO.

 

3° PUNTO – PITTURAZIONE LOCALI SOCIALI.

IL PRESIDENTE FA NOTARE AI CONSIGLIERI LO SCARSO INTERESSE MOSTRATO NEGLI ANNI PRECEDENTI,  DA PARTE DI TUTTI I SOCI CHE POTEVANO PARTECIPARE AL BANDO PER LA PITTURAZIONE DEI LOCALI.

IL PRESIDENTE PROPONE CHE L’ASSEGNAZIONE DI TALE COMPITO,CON EFFETTO IMMEDIATO, VENGA EFFETTUATO DIRETTAMENTE DAL CONSIGLIO DIRETTIVO, EVITANDO INUTILI BANDI E PROPONENDO IL LAVORO, DI ANNO IN ANNO, AI SOCI IN GRADO DI SVOLGERLO.

CONSIDERATO CHE NELL’ANNO PRECEDENTE, SU UNA BASE D’ASTA DI EURO 850,00 AL RIBASSO,  IL LAVORO E’ STATO ASSEGNATO PER L’IMPORTO DI EURO 849,00 (C’E’ STATA UNA SOLA OFFERTA), IL PRESIDENTE PROPONE DI ASSEGNARE L’ATTUALE LAVORO DI PITTURAZIONE DEI LOCALI AL SOCIO BOSCIA SALVATORE PER LA SOMMA DI EURO 800,00 (OTTOCENTO/00) ESCLUSO I MATERIALI.

LA PROPOSTA, MESSA AI VOTI,  VIENE APPROVATA ALL’UNANIMITA’.

 

ALLE ORE 20:20 NON ESSENDOCI ALTRO DA DISCUTERE, LA SEDUTA VIENE SCIOLTA.

 S. STEFANO DI CAMASTRA, 13/03/2017

 

         IL SEGRETARIO                                                                   IL PRESIDENTE

 

    SANTINO FAMULARO                                                       SANTINO TORCIVIA

 

L’ANNO DUEMILADICIASSETTE, ADDÍ 24 DEL MESE DI FEBBRAIO, ALLE ORE 20:00 NEI LOCALI SOCIALI, IN  II°  CONVOCAZIONE,  SI E’ RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO  PER DISCUTERE E DELIBERARE IL SEGUENTE

 

                                                                       O. D. G.

 

1.      ACCETTAZIONE SOCI;

2.      RIAMMISSIONE SOCI RADIATI;

3.      BILANCIO CONSUNTIVO 2016;

4.      BILANCIO PREVENTIVO 2017;

5.      PROPOSTA MODIFICA ART. 9 STATUTO SOCIALE (SOCI TEMPORANEI);

6.      CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI E RELATIVO O.D.G.;

7.      VARIAZIONE TARIFFA GIOCO CARTE;

8.      GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO;

9.      VARIE ED EVENTUALI.

 

 SONO PRESENTI I CONSIGLIERI:

 

  • TORCIVIA SANTINO
  • PISCITELLO RAIMONDO
  • FAMULARO SANTINO
  • CIANCIOLO GIUSEPPE
  • MESSINA CALOGERO
  • SALAMONE FRANCESCO
  • BOSCIA SEBASTIANO
  • PEZZINO DOMENICO
  • TODARO GIOVANNI

 

RISULTANO ASSENTI GIUSTIFICATI I CONSIGLIERI NAPOLI MATTEO E MUGAVERO GIUSEPPE.

ALLE ORE 20:10 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA E COMUNICA AL DIRETTIVO DI AVER RICEVUTO LE DIMISSIONI DEL CONSI-GLIERE NAPOLI MATTEO, IMPOSSIBILITATO A PROSEGUIRE IL SUO MANDATO.

 

1° PUNTO  -  ACCETTAZIONE SOCI.

VENGONO ACCETTATI ALL’UNANIMITA’, IN QUALITA’ DI SOCI EFFETTIVI I SIGG.:

MALANDRINO GIANFRANCO, DI FRANCESCA EPIFANIO, MINCICA SALVATORE, CATANZARO FRANCESCO, FIOCCO ALESSANDRO E BARBERI FRANDANISA RICCARDO.

 

2° PUNTO – RIAMMISSIONE SOCI RADIATI.

SU SEGNALAZIONE DEL CONSIGLIERE PISCITELLO, VENGONO RIAMMESSI I SOCI ELMO FRANCESCO, BROCATO MANUEL E RIBAUDO GIOVANNI.

 

3° PUNTO – BILANCIO CONSUNTIVO 2016.

IL RENDICONTO ANNUALE RELATIVO ALL’ANNO 2016, ALLEGATO ALLA PRESENTE DELIBERA, DOPO AMPIA DISCUSSIONE VIENE APPROVATO ALL’UNANIMITA’.

 

4° PUNTO – BILANCIO PREVENTIVO 2017.

IL CONSIGLIERE CIANCIOLO ILLUSTRA AI CONSIGLIERI LE VOCI INSERITE NEL BILANCIO PREVENTIVO DEL 2017, STILATO PRINCIPALEMENTE SULLE ENTRATE ED USCITE RELATIVE ALL’ANNO PRECEDENTE.

LE NOVITA’ PRINCIPALI INSERITE NEL PREVENTIVO RIGUARDANO L’AUMENTO DEL BIGLIETTO RELATIVO AL CONTRIBUTO DECESSO DI EURO 0,50 (AUMENTO NECESSARIO PER IL RAGGIUNGIMENTO DELLA CIFRA DA CONSEGNARE AI FAMILIARI DEL DEFUN- TO), IL RIPRISTINO DI TUTTI I QUOTIDIANI RIDOTTI NELL’ANNO PRECEDENTE, E LA SOSTITUZIONE DI ALTRI INFISSI ESTERNI.

L’OBIETTIVO PRINCIPALE DEL DIRETTIVO NEL 2017  E’ QUELLO DI RIDURRE I TEMPI RELATIVAMENTE AL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO DECESSO AI FAMILIARI DEL SOCIO DEFUNTO.

IL BILANCIO PREVENTIVO (ALLEGATO ALLA PRESENTE DELIBERA) MESSO AI VOTI, VIENE APPROVATO ALL’UNANIMITA’.

 

5° PUNTO – PROPOSTA MODIFICA ART. 9 STATUTO SOCIALE (SOCI TEMPORANEI).

IL PRESIDENTE PROPONE AL CONSIGLIO LA MODIFICA DELL’ART. 9 DELLO STATUTO SOCIALE, RIGUARDANTE I SOCI TEMPORANEI, SIA PER SISTEMARE L’ATTUALE SITUA-ZIONE CHE NON RISPECCHIA QUANTO STABILITO DALLO STESSO ART. 9 SIA PER AGEVOLARE L’INGRESSO NEL SODALIZIO DI NUOVI SOCI.

L’ATTUALE ART. 9 RECITA: “ POSSONO ESSERE AMMESSI A FAR PARTE DELLA SOCIETA’ OPERAIA CON LA QUALIFICA DI SOCI TEMPORANEI TUTTE LE PERSONE D’INDISCUSSA MORALITA’ CHE HANNO COMPIUTO IL SESSANTESIMO ANNO DI ETA’”.

LA MODIFICA PROPOSTA CONSISTE NEL SOSTITUIRE IL TERMINE SESSANTESIMO CON DICIOTTESIMO.

LA PROPOSTA, MESSA AI VOTI, VIENE APPROVATA ALL’UNANIMITA’.

TALE PROPOSTA VERRA’ INSERITA NELL’O.D.G. DELLA PROSSIMA ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI PER L’EVENTUALE APPROVAZIONE DA PARTE DELL’ASSEMBLEA.

NELLA CIRCOSTANZA VERRA’ STABILITA  ANCHE LA QUOTA CHE DOVRA’ VERSARE IL SOCIO TEMPORANEO AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE.

 

6° PUNTO – CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI E RELATIVO O.D.G.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO ALL’UNANIMITA’ STABILISCE CHE L’ASSEMBLEA GENERA-

LE DEI SOCI E’ CONVOCATA PER GIORNO 25 MARZO 2017 ALLE ORE 17:00 (Ia CONVOCA-ZIONE) E PER GIORNO 26 MARZO 2017 ALLE ORE 17:00 (IIa CONVOCAZIONE), CON IL SEGUENTE ORDINE DEL GIORNO:

1)      PROPOSTA MODIFICA ART. 9 STATUTO SOCIALE;

2)      BILANCIO CONSUNTIVO 2016;

3)      BILANCIO PREVENTIVO 2017.

 

7° PUNTO – VARIAZIONE TARIFFA GIOCO CARTE.

ALL’UNANIMITA’ IL CONSIGLIO DIRETTIVO APPROVA L’AUMENTO DELLA TARIFFA GIOCO CARTE DA EURO 0,20 AD EURO 0,30 A GIOCATORE A FAR DATA DAL 01 MARZO 2017.

8° PUNTO – GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO.

VIENE DISCUSSA LA RICHIESTA DA PARTE DELL’ASSOCIAZIONE ANSPI “CHIARA LUCE” IN MERITO ALLA PARTECIPAZIONE DEL NOSTRO SODALIZIO ALLA GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO CHE SI SVOLGERA’ IL 23 APRILE 2017.

MESSA AI VOTI, LA RICHIESTA VIENE ACCETTATA ALL’UNANIMITA’.

IL VICE PRESIDENTE TODARO,  CURERA’ LA PARTECIPAZIONE DEL SODALIZIO ALL’EVENTO.

 

NELLE VARIE, IL PRESIDENTE COMUNICA AL DIRETTIVO  LA CONCESSIONE DELLA SALA RAFFAELE MAZZEO  RICHIESTA DAL SOCIO COMPAGNO PROSPERO MARCO, PER LA REALIZZAZIONE DI UN CONVEGNO SUL MICRO CREDITO, CHE SI SVOLGERA’ GIORNO 12 MARZO 2017 ALLE ORE 18:00.

 

ALLE ORE 21:25 NON ESSENDOCI ALTRO DA DISCUTERE, LA SEDUTA VIENE SCIOLTA.

 

S. STEFANO DI CAMASTRA, 02/03/2017

 

         IL SEGRETARIO                                                                   IL PRESIDENTE

 

    SANTINO FAMULARO                                                       SANTINO TORCIVIA

 

L’ANNO DUEMILADICIASSETTE, ADDÍ 12 DEL MESE DI FEBBRAIO, ALLE ORE 11:00 NEI LOCALI SOCIALI, IN  II°  CONVOCAZIONE,  SI E’ RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO  PER DISCUTERE E DELIBERARE IL SEGUENTE

 

                                                                       O. D. G.

 

1.      ACCETTAZIONE SOCI;

2.      RIAMMISSIONE SOCI RADIATI;

3.      RADIAZIONE SOCI MOROSI;

4.      CARNEVALE 2017;

5.      VARIE ED EVENTUALI.

 

 SONO PRESENTI I CONSIGLIERI:

 

  • TORCIVIA SANTINO
  • MUGAVERO GIUSEPPE
  • PISCITELLO RAIMONDO
  • FAMULARO SANTINO
  • SALAMONE FRANCESCO
  • TODARO GIOVANNI
  • MESSINA CALOGERO

 

RISULTANO ASSENTI GIUSTIFICATI I CONSIGLIERI  NAPOLI MATTEO,  BOSCIA SEBASTIANO, CIANCIOLO GIUSEPPE  E PEZZINO DOMENICO .

ALLE ORE 11,10 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA.

1° PUNTO  -  ACCETTAZIONE SOCI.

A SCRUTINIO SEGRETO ED ALL’UNANIMITA’,  VIENE ACCETTA LA RICHIESTA A SOCIO EFFETTIVO DEL SIG. GAGLIANO CORRADO.   

 

2° PUNTO – RIAMMISSIONE SOCI RADIATI.

SU SEGNALAZIONE DEL CONSIGLIERE PISCITELLO,  VIENE RIAMMESSO IL SOCIO MOLLICA MAURIZIO.

 

3° PUNTO – RADIAZIONE SOCI MOROSI.

SU SEGNALAZIONE DEL CONSIGLIERE PISCITELLO, IN RIFERIMENTO ALL’ART. 22 DELLO STATUTO SOCIALE, VENGONO RADIATI I SEGUENTI SOCI:

OMISSIS

 

4° PUNTO – CARNEVALE 2017.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO RATIFICA L’ASSEGNAZIONE DEL BUFFET AL SOCIO PATTI DANIELE PER L’IMPORTO DI EURO 2.510,00 (DUEMILACINQUECENTODIECI/00).

INOLTRE STABILISCE CHE A PARTIRE DAL 20 FEBBRAIO 2017 DALLE ORE 18.30 E PER TUTTO IL PERIODO DELLE FESTIVITA’ CARNASCIALESCHE, SI RIUNIRA’ IN SEDUTA PERMANENTE PER DELIBERARE IN MERITO ALLE RICHIESTE DI AMMISSIONE SOCI, OSPITI, EVENTUALI PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI E QUANT’ALTRO.

 

NELLE VARIE IL VICE PRESIDENTE TODARO PRESENTA LA RICHIESTA DA PARTE DELL’ASSOCIAZIONE ANSPI “CHIARA LUCE”  IN MERITO ALLA PARTECIPAZIONE DEL SODALIZIO ALLA GIORNATE MONDIALE DEL LIBRO CHE SI SVOLGERA’ IL 23 APRILE 2017. LA RICHIESTA VERRA’ ESAMINATA IN UNA PROSSIMA RIUNIONE DEL DIRETTIVO.

 

ALLE ORE 12,20 NON ESSENDOCI ALTRO DA DISCUTERE, LA SEDUTA VIENE SCIOLTA.

 

S. STEFANO DI CAMASTRA, 12/02/2017

 

         IL SEGRETARIO                                                                     IL PRESIDENTE

 

    SANTINO FAMULARO                                                              SANTINO TORCIVIA

                    

L’ANNO DUEMILADICIASSETTE, ADDÍ 29 DEL MESE DI GENNAIO, ALLE ORE 10:30 NEI LOCALI SOCIALI, IN  II°  CONVOCAZIONE,  SI E’ RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO  PER DISCUTERE E DELIBERARE IL SEGUENTE

 

                                                                       O. D. G.

 

1.      CARNEVALE 2017;

2.      DIMISSIONI SOCIO;

3.      RIAMMISSIONE SOCI RADIATI;

4.      VARIE ED EVENTUALI.

 

 SONO PRESENTI I CONSIGLIERI:

 

  • TORCIVIA SANTINO
  • MUGAVERO GIUSEPPE
  • PISCITELLO RAIMONDO
  • FAMULARO SANTINO
  • CIANCIOLO GIUSEPPE
  • MESSINA CALOGERO
  • PEZZINO DOMENICO
  • TODARO GIOVANNI

 

RISULTANO ASSENTI GIUSTIFICATI I CONSIGLIERI NAPOLI MATTEO,  BOSCIA SEBASTIANO E SALAMONE FRANCESCO.

ALLE ORE 10:45 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA.

1° PUNTO  -  CARNEVALE 2017.

DOPO AMPIA DISCUSSIONE SULLA PROGRAMMAZIONE DEL PUNTO ALL’O.D.G.,  IL  CONSIGLIO DIRETTIVO, ALL’UNANIMITA’ APPROVA IL REGOLAMENTO, IL BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALL’ASSEGNAZIONE DEL BUFET ED IL BILANCIO PREVENTIVO DEL CARNEVALE 2017 (ALLEGATI ALLA PRESENTE DELIBERA).

LE SERATE DANZANTI SI SVOLGERANNO NEI GIORNI 23 / 25 / 26 / 27 / 28 FEBBRAIO E 04 MARZO 2017 DELLE ORE 22:30 ALLE ORE 03:00.

COME CONSUETUDINE , VERRA’ ORGANIZZATA  LA FESTA IN MASCHERA PER I PIU’ PICCINI  (PROBABILMENTE SABATO 25 FEBBRAIO 2017 ALLE ORE 17:00).

INOLTRE IL 27 FEBBRAIO 2017 DALLE ORE 15:00, IN COLLABORAZIONE CON LA CROCE ROSSA ITALIANA, VERRA’ ORGANIZZATA UNA GIORNATA RISERVATA AGLI ANZIANI. 

 

2° PUNTO – DIMISSIONI SOCIO.

IL PRESIDENTE COMUNICA AI CONSIGLIERI  DI AVERE RICEVUTO LE DIMISSIONI DEL SOCIO TEMPORANEO ADAMO GIUSEPPE.

 

3° PUNTO – RIAMMISSIONE SOCI RADIATI.

SU SEGNALAZIONE DEL CONSIGLIERE PISCITELLO,  VENGONO RIAMMESSI I SOCI FALLO SANTO E ANTOCI MARIO.

 

NELLE VARIE IL PRESIDENTE FA PRESENTE  AI CONSIGLIERI, IN MERITO ALLA CONTROVERSIA SOCIETA’ OPERAIA / CIAVIRELLA G.,   DI AVERE RICEVUTO COMUNICAZIONE DALLO STUDIO LEGALE GERBINO CHE NELL’UDIENZA DEL 13 GENNAIO U.S. IL GIUDICE HA AMMESSO LA PROVA PER TESTI RICHIESTA, LIMITANDO A DUE IL NUMERO DEI TESTI DA ESCUTERE, FISSSANDO LA PROSSIMA UDIENZA AL 26 MAGGIO 2017 ALLE ORE 11:30 PER L’ESPLETAMENTO.  IN UNA PROSSIMA RIUNIONE DI CONSIGLIO, VERRANNO CONCORDATI I TESTI DA CITARE.   

 

ALLE ORE 12:15 NON ESSENDOCI ALTRO DA DISCUTERE, LA SEDUTA VIENE SCIOLTA.

 

S. STEFANO DI CAMASTRA, 29/01/2017

 

         IL SEGRETARIO                                                                     IL PRESIDENTE

 

    SANTINO FAMULARO                                                              SANTINO TORCIVIA